Richiesta di Consiglio Comunale aperto al pubblico

In conformità all’art. 19 del Regolamento del Consiglio Comunale

Premesso che il prossimo appuntamento referendario del 15 Giugno per i temi che propone attiene strettamente anche al dibattito consiliare per quanto riguarda l’acqua pubblica;

considerato che anche il quesito referendario sul nucleare riveste grande interesse pubblico alla luce dei recenti avvenimenti e relative polemiche a livello nazionale;

I consiglieri di Civiltà Vigevanese, vista la recente presa di posizione ufficiale del Sindaco a difesa dell’acqua pubblica in piena armonia con lo statuto comunale,

CHIEDONO la urgente convocazione di un consiglio comunale aperto a tutta la cittadinanza da tenersi in piazza Ducale, che dibatta in merito ai citati quesiti referendari in modo da fare chiarezza sui contenuti permettendo, al cittadino di votare in piena consapevolezza.

La seguente richiesta si rende necessaria anche per porre rimedio all’oscurantismo praticato dai mezzi di informazione nazionale in merito ai quesiti referendari. Il movimento civico chiede ufficialmente all’amministrazione di porre rimedio, almeno a livello comunale, a tale forma di inaccettabile disinformazione nazionale.

I Consiglieri di Civiltà Vigevanese

Carlo Pizzi – Fiorella Valvo – Silvano Migliavacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *