Il magistrato Anna Canepa incontra i giovani del liceo Cairoli

Venerdì 20 gennaio, Anna Canepa, sostituto procuratore alla Direzione nazionale antimafia, che si occupa di analisi e coordinamento su Lombardia e Liguria, alle 11 incontrerà gli studenti delle terze e quarte del liceo Cairoli di Vigevano per parlare delle crescenti infiltrazioni criminali in Lombardia. L’incontro è promosso dal liceo B. Cairoli, Libera presidio di Vigevano e dall’Associazione Onlus La Barriera.
Chi è Anna Canepa: è stata una dei “giudici ragazzini” alla scuola di Paolo Borsellino nei territori in cui la giustizia è pesantemente minacciata dalla mafia. Nominata magistrato nel 1987, dopo il tirocinio viene trasferita alla procura di Caltagirone. Dal 1992 torna a Genova, alla Direzione distrettuale antimafia, dove rimane fino al 2001. È stata titolare anche dei procedimenti originati dagli scontri del G8. Nel 2009 torna, su sua richiesta, per dieci mesi in Sicilia, alla procura di Gela. Oggi è sostituto procuratore alla Direzione nazionale antimafia, con il ruolo di analisi e coordinamento su Lombardia e Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *