Barriere mercoledì 24 e giovedì 25 maggio ore 16,00 e 21,15

USA – 2016

Storia di Troy, ex giocatore e grande promessa non mantenuta del baseball, che lavora come netturbino a Pittsburgh e che deve affrontare il difficile rapporto con la famiglia e con gli amici.

– GOLDEN GLOBE 2017 A VIOLA DAVIS COME MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA. DENZEL WASHINGTON ERA CANDIDATO COME MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA.

– CANDIDATO ALL’OSCAR 2017 PER: MIGLIOR FILM, ATTORE PROTAGONISTA (DENZEL WASHINGTON), ATTRICE NON PROTAGONSTA (VIOLA DAVIS) E SCENEGGIATURA NON ORIGINALE.

– OSCAR 2017 A VIOLA DAVIS COME MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONSTA. LE ALTRE CANDIDATURE ERANO: MIGLIOR FILM, ATTORE PROTAGONISTA (DENZEL WASHINGTON) E SCENEGGIATURA NON ORIGINALE.

“(…) Pittsburgh story anni 50 di e con Denzel Washington in unità di tempo, luogo e azione (un teatralissimo cortile) seguendo un movimento di parole lanciate come palle di baseball, una potente visione di sofferenza che non lascia ricordi, non ha nome proprio. L’eroe tragico di Washington è prepotente anche nella figura e comanda un grande cast di serie A con Viola Davis al centro.” (Maurizio Porro, ‘Corriere della Sera’, 23 febbraio 2017)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *