Salvatore ci racconta Paolo Borsellino

Sabato 26 marzo, al cinema Odeon, Salvatore Borsellino ha incontrato gli studenti del Liceo e rappresentanze di altre scuole per raccontare del fratello Paolo: una giornata per sensibilizzare i giovani alla legalità, organizzata dal Liceo Cairoli, dall’associazione culturale La Barriera e dal presidio vigevanese di Libera. Il 26 marzo l’Odeon è stato dunque aperto non solo agli studenti ma anche ai cittadini che hanno voluto condividere questa esperienza.

La sala era gremita di persone, giovani e meno giovani, interessate ad ascoltare cosa di nuovo si poteva dire su una vicenda di quasi “19 anni fa”. I ragazzi, sensibilizzati e preparati dai docenti, hanno ascoltato con attenzione le parole coinvolgenti di un uomo che improvvisamente, in quel lontano 19 luglio 1992, si è trovato ad affrontare un dramma che andava oltre l’esperienza personale. L’emozione suscitata dalle parole del suo racconto era veramente tangibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *