Interrogazione sulla gestione del Palazzetto Polifunzionale

Premesso che il bando pubblico per l’ assegnazione della gestione del Palazzetto Polifunzionale, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 18 Marzo 2010 e avente come termine il 18 Maggio 2010, non raccoglieva nessuna adesione;

visto che, con verbale di deliberazione di Giunta Comunale n° 117 del 28 Luglio 2010, l’amministrazione avviava la procedura negoziata per l’individuazione del concessionario per la gestione del Palazzetto Polifunzionale;

con ulteriore Determinazione del Registro Generale n° 1050/2010 del 05/08/2010 si riproponeva il medesimo intendimento;

considerato che dai mezzi di informazione locali, si apprendeva che la società “Crashmind Art Labs snc” subentrava nella gestione del Palazzetto in oggetto organizzando eventi pubblici e che il costo gestionale della struttura è emerso aggirarsi intorno ai 600.000 € annui;

I consiglieri comunali di Civiltà Vigevanese interrogano il Sindaco per sapere:

– con quale documento ufficiale si sono regolamentati i rapporti economici fra l’amministrazione comunale e il soggetto privato;

– se tale documento esiste, per quale ragione non ci è stato consegnato al momento della consegna della documentazione relativa da noi richiesta;

– se tale documento non esiste, in base a quale articolo di legge, o norma, o regolamento, si è stabilito di non normare adeguatamente e pubblicamente tale rapporto commerciale;

– in caso di eventuale danno cagionato alla struttura pubblica durante il periodo a gestione privata, a carico di quale soggetto veniva ascritto il medesimo ed in base a quale accordo scritto;

– l’amministrazione provinciale comproprietaria della struttura, veniva informata di tale  procedura, con quale documento e con quale riposta.

Si richiede riposta orale al primo Consiglio Comunale utile.

Silvano Migliavacca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *