Futuro Sostenibile diffida…..

L’ASSOCIAZIONE FUTURO SOSTENIBILE IN LOMELLINA ha inviato martedì 12 aprile 2011 una diffida al Presidente della  Provincia di Pavia e al Sindaco del comune di Olevano di Lomellina, perché i lavori nel cantiere della Biolevano srl proseguono,

nonostante la sentenza del TAR Lombardia del 28.10.2010

  • Ha annullato l’autorizzazione del 15 gennaio 2009 con la quale la Provincia di Pavia aveva autorizzato la Maire Tecnimont alla costruzione e all’esercizio di un impianto per la produzione di energia da fonte rinnovabile alimentata a biomassa legnosa per la produzione di 17.500 KW elettrici, incluse le opere connesse ed infrastrutture indispensabili alla costruzione e all’esercizio dell’impianto stesso
  • Ha annullato il decreto di esproprio per opere di pubblica utilità relativo alla esecuzione delle opere infrastrutturali e sottoservizi accessori per la realizzazione e l’esercizio dell’impianto della Maire Tecnimont.

e nonostante

  • La comunicazione della fine dei lavori di messa in sicurezza dell’impianto in data 10.12.2010 della società costruttrice Biolevano Srl alla Provincia di Pavia

L’ASSOCIAZIONE FUTURO SOSTENIBILE IN LOMELLINA con la presente diffida chiede

alle amministrazioni provinciale e comunali interessate di disporre la sospensione e/o interruzione dei lavori di costruzione della centrale e delle connesse opere infrastrutturali e/o di adottare ogni più opportuno provvedimento diretto a garantire la corretta applicazione della sentenza del Tar.

Associazione Futuro sostenibile in Lomellina

http://sites.google.com/site/futurosostenibileinlomellinait

futurosostenibilelom@tiscali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *